Festa della Salute, il sindaco Brugnaro: “I cittadini di buona volontà vengano ascoltati”

Festa della Salute, il sindaco Brugnaro: “I cittadini di buona volontà vengano ascoltati”

Venezia, 22 novembre 2020 – A margine della celebrazione della Messa della Festa della Madonna della Salute officiata ieri mattina nella Basilica della Salute dal patriarca Francesco Moraglia, il sindaco Luigi Brugnaro ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Venezia sta male – ha affermato – Venezia rappresenta ciò che sta succedendo al mondo intero. Forse si rivisiterà qualcosa nella struttura dello Stato e, spero, forse si imparerà qualcosa da questa tragedia, soprattutto che i cittadini di buona volontà, e ce ne sono tanti, devono poter contare di più. Deve essere ascoltata la loro voce, con rispetto reciproco”.

“Se riusciremo a ricostruire la collettività con questa logica – ha continuato il primo cittadino – allora il Covid potrebbe essere servito a qualcosa di grande. Siamo idealmente al fianco di tutti coloro che ora si trovano in difficoltà. Questo racconta la Festa della Madonna della Salute, che storicamente ha sempre rappresentato un rilancio per Venezia. Ce la faremo, ma non ce la faremo perché non è successo niente – ha concluso – ce la faremo perché siamo forti di questo nostro spirito. Ognuno di noi, col proprio senso di responsabilità, l’ha già dimostrato”.

(Fonte: Comune di Venezia)

Va alla HOME PAGE

Vai alla pagina facebook e lascia il tuo “like” per rimanere aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.