Incidente sul lavoro: precipita dal tetto e muore [NEWS AGGIORNATA]

Incidente sul lavoro: precipita dal tetto e muore [NEWS AGGIORNATA]

Zevio (Verona), 13 agosto 2020, ORE 10 – Incidente mortale sul lavoro questa mattina, giovedì 13 agosto, nel comune di Zevio a seguito di una caduta da un tetto. La tragedia è avvenuta alla Cartiera del Vignaletto in via Tre Ponti intorno alle 8.

Al momento resta ancora da chiarire l’esatta dinamica di quanto avvenuto, sul posto sono intervenuti gli operatori del Suem 118 con un’ambulanza e l’elisoccorso e i tecnici dello Spisal. Per la persona precipitata dal tetto non vi sarebbe stato più nulla da fare e i santitari non hanno potuto che constatarne il decesso.

AGGIORNAMENTO ORE 13 – Precipitato da un altezza di circa 10 metri, dopo che una parte del tetto, per cause da accertare, è ceduta, un operaio di 54 anni ha perso la vita mentre questa mattina stava svolgendo i lavori di ripristino della copertura di uno stabilimento per la produzione di carta a Zevio (Verona).
D.D. , queste le sue iniziali, coniugato, residente a Caldiero (Verona), era salito sul tetto dell’edificio per svolgere la sostituzione di una porzione della struttura ma ad un tratto parte della stessa è ceduta ed il 54enne, originario di San Bonifacio (Verona), è piombato a terra. Nella caduta ha riportato diversi traumi e lesioni.

Immediati i soccorsi del SUEM 118. Nonostante i tentativi di rianimare l’operaio, al medico del Suem non è rimasto che constatarne il decesso.

Sul posto sono intervenuti gli ispettori dello SPISAL di Verona ed i Carabinieri della Stazione di Zevio (Verona) che stanno ora indagando per ricostruire l’accaduto.

Torna alla Home Page

Vai alla pagina Facebook di Lineanews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.