Epifania – Donne Coldiretti col CUAMM per sostenere le mamme in Africa

Epifania – Donne Coldiretti col CUAMM per sostenere le mamme in Africa

Venezia Mestre, 5 gennaio 2021 – Il cuore della gratitudine è arrivato nelle case degli italiani che partecipando all’operazione di solidarietà a favore del Cuamm Medici con l’Africa, ha prodotto quasi 10 mila euro (già versati) a sostegno dell’iniziativa “Prima le mamme e i bambini”.

“Grazie alle donazioni di molti cittadini che hanno ordinato questo cuscino fatto dalle agri-sarte di Sant’Erasmo abbinando due tessuti uno “Made in Italy” e l’altro Wax racchiude un interno in fibra naturale a base di ortica e mais – spiega Chiara Bortolas presidente delle agricoltrici  – abbiamo raccolto la prima cospicua cifra che permetterà al personale sanitario di costruire un primo ambulatorio per le visite”.

“Il prossimo passo è un reparto e una scuola di formazione. Serve dunque ancora lo sforzo di tutti per dare forza all’idea è di Katia Zuanon titolare di Prayers Collection e finalista del concorso per l’innovazione Oscar Green che – continua la dirigente – ha coinvolto molte espressioni del mondo femminile padovano”.

Dalle imprenditrici della Laguna Nord abili in sartoria fino all’agenzia di comunicazione Ipsofactory guidata da Fiorella Toffano, una rete femminile ha lavorato all’intera pianificazione dai social alla piattaforma e-commerce. “Una filiera – assicura Chiara Bortolas – che ha prodotto un risultato concreto”.

Basta navigare in www.solodalcuore.it e procedere con la compilazione dei campi per avere a domicilio un cuore morbido e promuovere un atto di beneficenza.

“C’è ancora stupore per la risposta registrata da tutte le parti d’Italia – sostiene Chiara Bortolas – i cuori che si possono ancora acquistare sono recapitati direttamente a domicilio con spedizioni tramite corriere”.

“Si tratta di oggetti esclusivi –sottolinea Chiara Bortolas – nessuno è uguale e soprattutto è il cuore che ti sceglie. E la magia avviene ogni volta che si scarta la confezione”.

“In un momento in cui siamo obbligati alla distanza Coldiretti ha creato un ponte per stare più vicino – dice Bortolas – alla gente di buona volontà e ai bisognosi. L’Africa è il cuore del mondo e le donne sono la vera speranza di un continente saccheggiato da troppo tempo, sfruttato e pieno di contraddizioni. E seppur nella sua fragilità quella terra e quei popoli hanno fame di vita”.

In questo periodo sui profili facebook instagram gente comune, personaggi famosi, politici e artisti hanno postato il loro messaggio alimentando la condivisione e la conoscenza di questa campagna solidale che continua con edizioni speciali per la Befana, per San Valentino  per la festa della donna e della mamma fino al raggiungimento dell’obiettivo finale: una scuola per ostetriche e un reparto attrezzato per le visite e i ricoveri.

(fonte: Coldiretti Veneto)

TROVI LineaNEWS.it anche sui socialnetwork

– Metti mi piace su Facebook per rimanere aggiornato

– Iscriviti al canale YouTube per essere avvertito delle novità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.