Occupazione e mercato del lavoro in Veneto, avanza il pdl in Consiglio regionale

Occupazione e mercato del lavoro in Veneto, avanza il pdl in Consiglio regionale

La Terza commissione permanente del Consiglio regionale del Veneto, presieduta da Sergio Berlato (Fratelli d’Italia), Vicepresidente Graziano Azzalin (Partito Democratico), ha approvato a maggioranza, nel corso della seduta di oggi, il Progetto di legge n. 274/2017 di iniziativa della Giunta che modifica le disposizioni in materia di occupazione e mercato del lavoro di cui alla L. reg. n. 3/2009.

“Un progetto di legge – ha sottolineato il Presidente Berlato a margine dei lavori dell’organismo consiliare – licenziato celermente dalla Terza commissione, nel giro di pochissime sedute, e di notevole importanza per le strategie regionali, data la particolare materia di cui si occupa”.

Il Disegno di legge muove da un contesto legislativo nazionale che è cambiato in maniera radicale nel corso degli ultimi anni, in particolare con riferimento alla legge di riforma c.d. Delrio, oppure al D. Lgs. n. 150/2015, il c.d. Jobs Act, e che tiene conto del trasferimento delle funzioni sul mercato del lavoro dalle Province alla Regione (Legge regionale di stabilità 2017) e della ridefinizione dell’assetto della rete dei servizi pubblici e privati per il lavoro.

A seguito della decisione di oggi da parte della Terza commissione, il Pdl potrà essere inserito all’ordine del giorno dei lavori consiliari: relatore, il Consigliere Massimiliano Barison (Fratelli d’Italia); correlatore, il Vicepresidente Graziano Azzalin (Partito Democratico).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.