Il San Paolo Trophy in centro a Vicenza: e i meccanici godono

Il San Paolo Trophy in centro a Vicenza: e i meccanici godono

Vicenza, 22 agosto 2020 – Volete verificare la tenuta degli ammortizzatori della vostra auto a Vicenza? Basta percorrere contrà San Paolo, la strada che va da Ponte San Paolo (contrà Pescherie) fino all’incrocio con Contrà Ponte San Michele e Contrà Gazzolle: poi diventa contrà Cabianca e va verso il quartiere delle Barche. Il vostro meccanico vi ringrazierà (con tutto il rispetto di Lineanews.it per la categoria che ammiriamo), perché sarà necessario fargli visita al più presto, a meno che non siate in possesso di un vero fuoristrada.

Insomma dal busto di Neri Pozza alla Prefettura sembra di percorrere una mulattiera africana o della Papua Nuova Guinea, “tagliata” in mezzo alla giungla tropicale; ma siamo in centrissimo a Vicenza, la città del Palladio.

Robe da Camel Trophy, anzi San Paolo Trophy!

Due i vantaggi. Il primo che le persone che vengono in centro storico evitano la zona con il compiacimento degli abitanti del quartiere che avranno i polmoni libera dallo smog.

Il secondo: durante il lockdown abbiamo utilizzato poco le nostre “quattro ruote” e le officine che si occupano di riparazioni alle auto hanno lavorato meno: ora grazie al San Paolo Trophy potranno rifarsi. Voti sicuri per la maggioranza in sala Bernarda.

contrà San Paolo a Vicenza, incrocio con contrà Ponte San Michele e contrà Gazzolle
L’inconcrocio a Vicenza tra Ponte San Michele, San Paolo, Gazzolle e Cabianca

Il problema

Contrà San Paolo nel tempo ha sicuramente subito una serie di assestamenti. Da una parte c’è il porfido che andrebbe riposizionato, cubo per cubo, dall’altra andrebbe rifatto il fondo, rivedendo anche che cosa è successo negli ultimi tempi all’interno degli scarichi sotterranei.

Non ho trovato notizie di lavori “recenti” ai sotto-servizi in zona e sulla via in questione. E’ probabile che piogge e traffico (passa anche il centro-bus e buona parte dei mezzi che raggiungono le piazze centrali) abbiamo fatto il loro danno. Se poi dall’alluvione del 2010 non vi sono stati interventi, sarà assolutamente necessario mandare una sonda in ispezione nelle fognature per capire se qualcosa là sotto è crollato, o “el se gapia incucià” come dicono i capomastri nostrani.

Appena saremo tornati dalle ferie ferragostane aggiorneremo sulla situazione dopo aver sentito gli assessori ai lavori pubblici o alle infrastrutture (che il compito sia di Celebron o di Ierardi?) sui programmi di manutenzione delle strade. Comunque sappiamo che a Palazzo Trissino qualcosa bolle in pentola in contrasto al San Paolo Trophy. Peccato, avevamo già deciso di passare dall’utilitaria al fuori strada vero e “muscoloso”.

Torna all’Home Page

Vai alla pagina facebook e lascia il tuo “like” per rimanere aggiornato

Contrà San Paolo dove si può disputare il San Paolo Trophy
Contrà San Paolo, ad oggi “pista” del San Paolo Trophy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.