Emergenza Coronavirus, a Vicenza (e non solo) chiusi i parchi pubblici

Emergenza Coronavirus, a Vicenza (e non solo) chiusi i parchi pubblici


Il sindaco Francesco Rucco ha firmato l’ordinanza contingibile e urgente, per mitigare il rischio di diffusione Coronavirus Codiv-19, che prevede il divieto di accesso nei parchi pubblici recintati e lo stazionamento nelle aree verdi pubbliche da oggi fino al 3 aprile.

Pertanto rimarranno chiusi i parchi del centro storico: Parco Querini, Giardino Salvi mentre a Campo Marzo non si potrà stazionare ma sarà sempre possibile l’attraversamento. 

Chiuso anche il giardino dell’abside di San Lorenzo.Rimarranno chiusi, a Monte Berico, anche il parco di villa Guiccioli e il parco della colonia Bedin Aldighieri.

La chiusura è prevista anche per i parchi dei quartieri. Sarà vietato, infine, sostare in tutte le aree verdi presenti nel territorio comunale.

Ordinanza con l’elenco dei parchi si trova al link http://bit.ly/CoronavirusVi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.