A Vicenza risorge il Caffè Commercio grazie alla nipote di Carlo Bolzani

A Vicenza risorge il Caffè Commercio grazie alla nipote di Carlo Bolzani

Vicenza, 24 giugno 2020 – Oggi una buona notizia. Finalamente riapre lo storico locale di piazza delle Biade, il Caffè Commercio di Vicenza, chiuso da molti mesi dopo un paio di gestioni che non sono riuscite a farlo decollare. Stiamo parlando del locale di fianco alla Chiesa dei Servi che sarà gestito da Chiara Paolucci, figlia di Piera e nipote di Carlo Bolzani, che ad oggi lavora con la madre nella pasticceria di Via XX Settembre.

La targa del locale storico: “Caffé Commercio de le biave”

“Avevo concluso il progetto quest’inverno – racconta Chiara a Lineanews.it – ed ero pronta a partire, ma il Coronavirus ci ha ostacolato e abbiamo perso tre mesi”.

“La mia intenzione è riaprire un bar diurno in piazza per valorizzare il nome storico del Caffé Commercio – spiega – ma con la pasticceria della mia famiglia. E poi di sera chiudo a una certa ora: non faremo le ore piccole, per noi non avrebbe senso”.

“Ora ci vorrà qualche settimana per riportare l’interno del locale al suo antico splendore – conclude la nipote di Carlo Bolzani -; poi appena possibile apro: finalmente ho il mio bar pasticceria!”

Coraggio, determinazione, intelligenza, rispetto delle tradizioni e del territorio e dietro una famiglia importante nel settore.

La pasticceria Bolzani di XX Settembre a Vicenza (ph Francesco Brasco)
Piera Bolzani e la figlia Chiara Paolucci in via XX Settembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.