LR Vicenza batte la Vis Pesaro per 2-1, la Curva Sud: “Vi vogliamo COSI’” (interviste in video)

LR Vicenza batte la Vis Pesaro per 2-1, la Curva Sud: “Vi vogliamo COSI’” (interviste in video)

Calcio, serie C, girone B – Saluti e cori di fine partita: “Vi vogliamo così”, cantano i tifosi della Curva Sud ringalluzziti per la seconda vittoria di seguito del Vicenza e finalmente per un successo in casa.

Il LR Vicenza batte la Vis Pesaro per 2-1 e torna alla vittoria casalinga dopo 11 mesi: era da novembre 2017 che i biancorossi non vincevano in casa. In gol per primi i marchigiani a 3 minuti dall’inizio con Fabio Lazzari che approfitta di uno svarione della difesa berica. Pareggia Rachid Arma (Vicenza) al 27′ e poi porta in vantaggio i padroni di casa Gianluca Laurenti al 36′ del primo tempo. Nella ripresa diverse occasioni per gli uomini di Colella che hanno ben impressionato. Stefano Giacomelli ha avuto sul piede l’occasione per la terza rete, sventata dall’estremo difensore della Vis Pesaro. Occasionissima in chiusura del match anche per i marchigiani, ma l’estremo difensore berico salva il risultato.

Stefano Salvi, centrocampista LR Vicenza

Gianluca Laurenti, centrocampista LR Vicenza

Giovanni Colella, allenatore LR Vicenza Virtus

Leonardo Colucci, allenatore Vis Pesaro

 

TABELLINO del match: LR Vicenza-Vis Pesaro, 2-1 (pt 2-1)

L.R. Vicenza: Grandi, Andreoni, Pasini, Bizzotto (54′ Bonetto), Solerio, Salvi, De Falco, N. Bianchi (62’Curcio), Laurenti (62′ Zonta), Arma (77′ Maistrello), Giacomelli (77′ Rover).

Vis Pesaro: Tomei, Hadziosmanovic (57′ Balde), Briganti, Gennari, Rizzato;  Marchi, Poli, Buonocunto (57 Botta), Petrucci (57′ Olcese), Diop, Lazzari (62′ Tessiore).

Arbitro: Gariglio di Pinerolo

Reti: 4′ pt Lazzari (VP), 28′ pt Arma (V), 39′ pt Laurenti (V)

Ammoniti: 33’ Diop (Vis Pesaro) 41’ Bianchi (Vicenza) 53’ Buonocunto (Vis Pesaro) 61’ Salvi (Vicenza) 72’ Olcese (Vis Pesaro)

Note: giornata serena; totale spettatori presenti 8.048 (di cui 6.858 abbonati), incasso 57.601 euro (quota abbonati 43.469 euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.