Sciopero al 80% alla FIS di Lonigo e situazione grave per contagiati da Covid-19

Sciopero al 80% alla FIS di Lonigo e situazione grave per contagiati da Covid-19

Vicenza, 19 marzo 2020 – Dichiarazione del segretario generale Giuliano Ezzelini Storti e punto della situazione sull’adesione al “secondo sciopero” alla FIS di Lonigo:

“In queste ore, il dato di adesione in Fis Lonigo allo sciopero, giornalieri e primo turno, si aggira in intorno a una percentuale dell’80% della forza lavoro.

Una grande partecipazione che conferma la condivisione delle posizioni sindacali di questi giorni: prima la sicurezza dei lavoratori, poi la produzione. L’azienda va portata al minimo, “sanificata” e vanno distribuiti tutti i dpi previsti dalle attuali norme.

Siamo ormai a nove casi di contagio COVID-19 conclamato, una sessantina di persone in quarantena preventiva,  23 dei quali RSU/RLS tra lo stabilimento di Montecchio e Lonigo, alcune persone in ricovero ospedaliero.

Molte persone, 258 solo a Montecchio , sono in malattia con certificato medico.

Siamo inoltre preoccupati sulla tenuta, se l’azienda dov’esse continuare a chiedere il pieno di produzione, con tutte queste persone assenti per malattia: come possiamo pensare serenamente ad un lavoro in sicurezza?

Cosa pensa di fare la proprietà dell’azienda? Possiamo provare a ricostruire il confronto collaborativo fra le parti, che sta nella storia di questa azienda?

Prendiamo la decisione più ovvia, riduzione al minimo del lavoro per il tempo necessario a mettere in sicurezza la Fis; si revochino i licenziamenti unilaterali fatti in questi giorni; si coinvolgano di più le rappresentanze sindacali interne, nel rispetto del protocollo Nazionale e Regionale sottoscritto  fra le parti sociali e le istituzioni sulla quale abbiamo già dato disponibilità a lavorare lunedì 23/03: appena un po’ di RSU saranno libere da Quarantena”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.