Ricerca di Barbara Mischi sugli Euganei: attivato il Soccorso alpino

Ricerca di Barbara Mischi sugli Euganei: attivato il Soccorso alpino

Battaglia Terme (Padova), 14 agosto 2021 – Su richiesta della Prefettura, a seguito di una segnalazione attendibile in una zona prossima al Castello del Cataio, ieri sera è stato attivato anche il Soccorso alpino di Padova, per prendere parte alle ricerche di Barbara Mischi, la 52enne di Due Carrare (Padova), uscita dalla propria abitazione martedì scorso senza più fare rientro. La donna è scomparsa di casa da martedì scorso in seguito ad un litigio con il marito.

A partire da questa mattina, dopo aver concordato la strategia di ricerca con il campo base spostatosi nella nuova area da perlustrare, cinque soccorritori hanno controllato le zone in quota.

La squadra è risalita fino alla cima del Monte Ceva, per poi proseguire lungo le creste e raggiungere il Monte Spinefrasse, da dove è scesa a Battaglia Terme.

I soccorritori hanno verificato alcuni siti del Monte del Cataio, per poi spostarsi al Monte della Madonna e visionare la Grotta di Sant’Antonio, a Teolo (Padova).

Sempre con esito negativo.

Il Soccorso alpino di Padova resta a disposizione per riprendere la ricerca, per quanto di propria competenza, in caso di nuove informazioni o segnalazioni. 

(fonte: CNSAS Veneto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.