Pilota di parapendio miracolato precipita sul bosco secco ai piedi del Grappa e rimane sospeso

Pilota di parapendio miracolato precipita sul bosco secco ai piedi del Grappa e rimane sospeso

Pieve del Grappa (Treviso), 7 gennaio 2022 – Verso le 13 e 30 è scattato l’allarme per un pilota tedesco di parapendio precipitato tra gli alberi e rimasto sospeso a circa 10 metri da terra, in Val Corpon sulle pendici del massiccio del Grappa nel comune di Pieve del Grappa (Treviso). L’uomo, che fortunatamente non aveva riportato conseguenze, era però bloccato ad alcuni metri da terra con la vela che si era impigliata sulle piante di un bosco secco.
Individuata la vela, l’elicottero di “Treviso emergenza” ha quindi sbarcato nelle vicinanze il proprio tecnico di elisoccorso e una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa.
I soccorritori hanno prima provveduto ad assicurare dal basso il pilota, che essendo cosciente è stato collaborativo, dopodiché hanno “controventato” le piante per mettere in sicurezza l’uomo. Uno dei soccorritori si è quindi arrampicato con tecniche di “tree climbing” e ha assicurato alle corde e calato a terra il pilota.

La prospettiva dal basso del recupero del pilota tedesco di parapendio ai piedi del Monte Grappa
L’intervento dell’elicottero di Treviso Emergenza

(fonte: CNSAS Veneto – Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.