Fidanzati muoiono in moto tra Villaverla e Isola Vicentina

Asfalto scivoloso per la pioggia e velocità elevata. Sarebbero queste le cause dell’incidente che ha provocato la morte di una coppia di fidanzati ieri pomeriggio a Isola vicentina. Luca Vajente, 34 anni, e Lisa Costaganna, di 24, stavano rientrando a casa in moto, poco dopo le 17, quando, dopo una curva in via Capiterlina, sono sbalzati di sella. L’uomo è finito sotto le ruote di un’auto, la ragazza è finita qualche metro più in là sulla carreggiata, mentre una ruota ha colpito il cofano di una seconda vettura. Entrambi i motociclisti sono morti sul colpo. Completamente distrutta la moto. Illesi ma sotto choc i conducenti delle macchine che non hanno potuto evitare l’impatto. Per i rilievi è intervenuta la Polizia stradale di Bassano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.