8 marzo – Donne Coldiretti per il CUAMM: Il cuore per l’Africa, progetto veneto che diventa nazionale

8 marzo – Donne Coldiretti per il CUAMM: Il cuore per l’Africa, progetto veneto che diventa nazionale

Cuori per CUAMM Coldiretti

Venezia Mestre, 7 marzo 2021 – Ai monologhi di Sanremo le donne di Coldiretti danno una risposta corale quella di una forza dettata dalla passione che ha animato una mobilitazione nazionale a favore dei Medici con l’Africa Cuamm impegnati nei progetti sanitari in una terra fragile che ha fame di vita.

E’ emblematica la cartolina che ritrae i volti femminili famosi della cultura, politica, sport e spettacolo mentre abbracciano il “cuore della gratitudine” simbolo dell’iniziativa che ha già raccolto oltre 12mila euro per la realizzazione di un reparto di maternità e una scuola per ostetriche a Rumbek in Sud Sudan. Una rete femminile senza fine né confini che ha prodotto un’alleanza  lungo tutta la Penisola coinvolgendo virtualmente 200mila donne dell’agricoltura italiana.  

Per l’operazione solidale #solodalcuore – spiega Chiara Bortolas presidente regionale e vice nazionale di Donne Impresa – sono scese in campo tutte le colleghe di ogni regione che a loro volta hanno coinvolto vari testimonials pronte a condividere il progetto ‘Prima le mamme e i bambini. Mille di questi giorni’ E così il cuscino realizzato dalle agrisarte veneziane in doppio tessuto Made in Italy e Wax tipicamente africano dall’interno in fibra naturale e’ arrivato in ogni parte d’Italia: Maria Giovanna Elmi se l’è aggiudicato per prima, a seguire anche la Senatrice a vita Liliana Segre.

Tra i fan dell’iniziativa campionesse sportive come la nuotatrice Francesca Dallapé, la sciatrice Marta Bassino e la pattinatrice Carolina Kostner.

E ancora  dal mondo della televisione Natasha Stefanenko, Elisabetta Gregoraci,  la conduttrice Samanta Togni e l’inviata speciale Stefania Petyx di Striscia la Notizia. Non mancano le imprenditrici dell’agroalimentare Rossella Ferro ad esempio, presidenti di regione e altre figure impegnate nella giustizia vedi il Procuratore aggiunto Annamaria Picozzi e direttamente per la parità di genere come la docente Luisa Rizzitelli, oppure i profili legati alla tradizione locale vedi ‘a Figlia do Marenaro”.

Il Veneto  aggiunge a questa carrellata di sostenitori la cantante soul Chiara Luppi, la presentatrice Michelle Hunziker e Valeria Arzenton di Zed live in trasferta sanremese oltre al  Ministro per le Disabilita’ Erika Stefani che proprio oggi ha incontrato la delegazione regionale a Vicenza.

Il ministro Erika Stefani con il Cuore delle Donne Coldiretti per il CUAMM

Katia Zuanon di Prayers Collection ideatrice morale dell’oggetto esclusivo diventato ormai un must have,  non trattiene la gioia e si lascia andare al racconto di alcuni aneddoti: l’entusiasmo per l’ordine di 100 cuori fatto dalla presidente del pastificio La Molisana 100% italiana che ha mandato in tilt persino i corrieri e le spedizioni inviate in Cina, New York, Miami e Londra.

Un lavoro che continua – dice Chiara Bortolas – che annuncia eventi già per la Festa della Primavera e della Mamma. La pandemia non ferma la voglia di aiutare: è una responsabilità che sentiamo dentro come donne dei campi – conclude Bortolas – ma che proprio con questa iniziativa sappiamo ora appartenere a tante altre persone.

(fonte: Coldiretti Veneto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.