Vicenza-Pordenone, pareggio al Menti, ma successo al Vinitaly e in tv

Vicenza-Pordenone, pareggio al Menti, ma successo al Vinitaly e in tv

PRESTIGIOSO PREMIO A PIERA MARTELLOZZO (PORDENONE): IL “5 STAR WINE” AL “MILO”, BIANCO DOC BLEND BARRICATO. 

ABBINAMENTO CON LA GIARDINIERA DI MORGAN (MALO) OGGI DALLA ISOARDI

E’ finito in un pareggio (1-1) pieno di colpi di scena il match valido per il campionato di serie C di calcio allo stadio Romeo Menti tra il Vicenza e il Pordenone. Ma i prodotti delle due province, un vino e una verdura, hanno conquistato il Vinitaly e la Rai.

Il “Milo”, un “Friuli doc bianco”, conquista il “5 Star Wine – the Book 2018” con 91 punti ed entra a far parte del “Vinitaly International Wine Guide”. “Milo” è una selezione di Piera Martellozzo 1899 Spa, azienda di San Quirino, in provincia di Pordenone, che ha avuto origine nell’Alta padovana, a Camposampiero. Oggi è una delle più importanti aziende del Friuli Venezia Giulia.

Vinitaly si conferma la vetrina delle eccellenze e l’azienda friulana ha presentato allo stand i suoi vini in abbinamento con prodotti di eccellenza del territorio veneto-friulano: in particolare gli antipasti pronti de “La Giardiniera di Morgan”, azienda di Malo (Vicenza). I titolari Morgan e Luciana Pasqual, provetti ristoratori, sono stati ospiti oggi della trasmissione Rai “Buono a Sapersi” condotta da Elisa Isoardi dedicata a un ortaggio di stagione: il cipollotto di Malo.

Apprezzatissime al Vinitaly allo stand di Piera Martellozzo 1899 Spa le uova di quaglia cotte al vapore con verdure croccanti di stagione della Giardiniera di Morgan abbinate con il premiato blend barricato “Milo”. 

 

Nella foto: Massimiliano Masi e Piera Martellozzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *