Sindacati sconcertati su contenzioso Comune di Vicenza contro Amcps-Aim

Sindacati sconcertati su contenzioso Comune di Vicenza contro Amcps-Aim

Scrivono i segretari generali dei sindacati di categoria dei lavorantori di AMCPS-AIM di Vicenza, Ezzelini Storti, Zambon e Zordan rispettivamente di FIlctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil:

“Apprendiamo dai giornali di domenica 14 Luglio 2019 che il Comune/proprietario ha portato in tribunale AMCPS per mancato versamento quota Fondo Sociale spettante sui canoni ERP.

Non nascondiamo un certo sconcerto su quanto emerge: sarebbe come se il comune denunciasse se stesso! Se fossimo in un contesto umano potremmo definire la patologia come Bipolarismo, ma la cosa si fa seria quando parliamo di cosa pubblica.

Su questo tema avevamo già posto al nuovo Amministratore Unico Rigon, ad un recente incontro, chiarimenti, ma le rassicurazioni che ci erano giunte ci parevano dire che la cosa era archiviata. Ora un’altra novità?

Palazzo Trissino e AMCPS chiariscano subito, ne va della stabilità dei dipendenti e del futuro: non staremo alla finestra ad aspettare!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.