Sequestro di “Maria” a Vicenza grazie al Grande Fratello

Sequestro di “Maria” a Vicenza grazie al Grande Fratello

VICENZA, 6 novembre 2019 – Ieri pomeriggio verso le 14.45 in viale Milano il nucleo operativo sicurezza e le pattuglie anti degrado della polizia locale hanno messo in atto un’operazione mirata alla repressione del micro spaccio, con l’ausilio del fondamentale sistema di video sorveglianza.

La pattuglia antidegrado della polizia locale ha segnalato un vicentino di 29 anni, B.M., trovato in possesso di 4,46 grammi di marijuana.

Poi gli agenti hanno provveduto al sequestro della sostanza stupefacente.

L’operazione ha preso il via da una segnalazione degli agenti del nucleo operativo sicurezza dedicati al controllo delle telecamere di video sorveglianza che, poco prima, avevano assistito alla compravendita da parte del 29enne della sostanza stupefacente.

Di qui l’immediato invio di una pattuglia anti degrado che ha raggiunto e controllato l’italiano, recuperando la marijuana appena acquistata.

(fonte: ufficio stampa Comune di Vicenza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.