San Lorenzo 2019 da record per il rafting in notturna sul Brenta

San Lorenzo 2019 da record per il rafting in notturna sul Brenta

VALBRENTA – E’ stata una notte di San Lorenzo da record per Ivan Team questa del 2019: ben 10 battelli in acqua e 90 persone seguite dalle guide del noto player turistico e sportivo della Valbrenta. “Ormai sono 20 anni che d’estate portiamo ospiti e amici di notte sul Brenta a contatto con la natura e per ammirare la bellezza delle stelle del 10 agosto – afferma il direttore Ivan Pontarollo – e tutto avviene in estrema sicurezza con la presenza di personale esperto e guide in grado di raccontare la natura”.

“La notte qui sull’acqua del Brenta è suggestiva – continua Pontarollo -, solo ascoltando i rumori del fiume, del vento tra le foglie degli alberi e della fauna si crea quell’atmosfera magica che nei secoli le nostre genti hanno raccontato ad esempio nelle leggende delle Anguane”.

Da alcuni tempi Ivan Team accompagna sul Brenta anche persone con difficoltà motorie: in queste ultime date sono salite sui gommoni persone con paraplegia che hanno imbracciato la pagaia come tutti i presenti.

DISCESA NOTTURNA ANCHE A FERRAGOSTO E IL 23 AGOSTO 2019

Altri eventi in notturna col gommone sul fiume sono sono previsti a Ferragosto (15 agosto) per assistere ai fuochi d’artificio e alla fiaccolata delle canoe (con grigliata iniziale alle 19 alla base rafting di Solagna).

Il venerdì 23 agosto è in programma invece il rafting in notturna di fine estate con aperitivo e panini in chiusura della discesa del fiume. In questo caso si inizio alle 19,30 dalla base di Solagna.

Per info e prenotazioni: 0424 558250 e info@ivanteam.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.