Incidente sul lavoro a Rosà per 31enne che batte la testa e cade

Incidente sul lavoro ieri pomeriggio a Rosà, nella sede dell’azienda Imarc. Un artigiano di 31 anni, che lavora per la ditta “Serena P.F. grondaie srl””, è stato colpito da una trave metallica che aveva appena sistemato. Per la botta è caduto dalla scala, facendo un volo di quattro metri. Per le diverse ferite riportate, anche alla testa, l’operaio è stato trasportato all’ospedale di Vicenza con l’elisoccorso. Col passare delle ore le sue condizioni sarebbero migliorate. L’infortunio, su cui stanno facendo chiarezza lo Spisal e i carabinieri, è avvenuto sotto gli occhi del padre.