71enne infortunato sull’alta via dei Berici

IMG-20160525-WA005Percorrendo l’Alta via dei Colli Berici con una comitiva, un escursionista, che faceva parte di un gruppo di 15 persone, è scivolato sul fondo bagnato e cadendo ha sbattuto la testa. Scattato l’allarme, alle 13 il 118 di Vicenza ha allertato il Soccorso alpino di Padova, che ha inviato una propria squadra. Sette soccorritori, compresi due infermieri, hanno raggiunto assieme ai vigili del fuoco il luogo dell’incidente a Villa di Fimon, in mezzo al bosco. Dopo aver prestato le prime cure all’infortunato, M.P., 71 anni, di Brendola (VI), che lamentava dolori al collo, oltre ad aver riportato un evidente ematoma, i soccorritori – sempre in contatto con la Centrale operativa di Vicenza – lo hanno caricato in barella e trasportato, alternandosi, per un’ora fino alla partenza del sentiero, dove attendeva l’ambulanza della Croce Rossa diretta all’ospedale di Vicenza.

(fonte: ufficio stampa Soccorso Alpino del Veneto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.